Registrazioni eporediesi

Prima di mandare in vacanza il blog per la consueta pausa estiva pubblicando l’articolo dedicato ai ringraziamenti, ci teniamo a condividere con voi qualcosa che possa farvi compagnia durante l’estate. Sono ottime per l’occasione le registrazioni di alcuni degli appuntamenti che si sono tenuti a Ivrea, prima e durante il festival di lettura La grande invasione (30 maggio – 2 giugno 2014).

ivreasquareFarvi ascoltare cosa accade durante un incontro tra un piccolo maestro e un gruppo di studenti è il modo più semplice per raccontarvi cosa facciamo e come proviamo a farlo.

1.6.2014, Auditorium Santa Marta Ivrea
Elena Stancanelli e Alonso e i visionari di Anna Maria Ortese
(Clicca qui per ascoltare il podcast)

8.5.2014, Scuola Media Da Vinci IC Ivrea 1
Marco Rossari e I sessanta racconti di Dino Buzzati
(Clicca qui per ascoltare il podcast)

6.5.2014, Liceo Scientifico Antonio Gramsci di Ivrea
Paolo Cognetti e I racconti di Nick Adams di Ernest Hemingway
(Clicca qui per ascoltare il podcast)

12.4.2014, Liceo Classico Carlo Botta di Ivrea
Demetrio Paolin e La casa in collina di Cesare Pavese
Demetrio Paolin e Una questione privata di Beppe Fenoglio
(Clicca qui per ascoltare il podcast)

Le registrazioni delle letture sono messe gentilmente a disposizione da UndeRadio, webradio legata al progetto Save The Children e a cui anche noi ci sentiamo molto affezionati. Qui è possibile trovare le registrazioni degli incontri precedenti.

Piccoli Maestri a L’Aquila, ospiti di SIL

Dall’otto al dieci novembre si svolge a L’Aquila il convegno nazionale Terra e Parole. Donne riscrivono paesaggi violati, organizzato dalla Società delle Letterate, in collaborazione con l’associazione TerreMutloc_sil_donneate e il dipartimento di Scienze Umane dell’università. Ispirata dai luoghi e dalle storie del terremoto che quattro anni fa ha colpito la città e le zone limitrofe, la SIL intende creare un’occasione di riflessione sul pensiero e la letteratura delle donne che si confrontano con il racconto di catastrofi, spaesamenti e traumi inflitti al paesaggio per mostrare la ricchezza dell’approccio femminista nei confronti della terra.

Nel vasto programma della manifestazione, siamo felici di segnalare un appuntamento dei Piccoli Maestri che intreccia la sensibilità di Carola Susani con la scrittura di Anna Maria Ortese. Sabato mattina Carola incontra gli alunni della scuola Rodari e li accompagna tra le pagine del libro L’iguana. Questo incontro rientra tra l’altro in un progetto di laboratori più ampio ospitato dalla stessa scuola Rodari e promosso da ActionAid, che ringraziamo per averci coinvolto direttamente.

Per maggiori informazioni sul convegno, è possibile consultare il sito della Società delle Letteratehttp://www.societadelleletterate.it/2013/09/terra-e-parole/